Vincita turista per sempre bazzano


Verrà distribuito, inoltre, materiale informativo sui fattori di rischio cardiovascolari e su sogno di tagliare i capelli a qualcuno come prevenire un come tagliare i capelli lunghi a v attacco cardiaco.
Il fatto è occorso alla ricevitoria da Stefy, nel centro della cittadina romagnola: Io spero che a vincere si stata una donna puntualizza la titolare ai microfoni, visto che la giocata è stata fatta proprio nel giorno della festa della Donna.
E uno che abita in zona, lho visto diverse volte venire a piedi dalla Circonvallazione.
I dati dellindagine passi, realizzata a Bologna nel 2010 con interviste telefoniche sulle abitudini e sugli stili di vita, indicano che il 25 della popolazione ha problemi di ipertensione, il 29 presenta livelli elevati di colesterolo nel sangue, il 41 15 sconto adidas pratica poca attività fisica,.Che doveva andare lì con la schedina vincente, un documento di identità e magari chiedere direttamente del direttore aggiunge Froio.Però non so come si chiama.Un cliente dice che giocherà questi stessi numeri a cadenza mensile, perchè pensa che prima o poi dovranno uscire di nuovo, dato che nelle combinazioni numeriche c'è qualcosa di magico e che come lui anche altri qui al bar faranno lo stesso, e magari vinceranno.Beh, chissà che questa profezia alla fine non si avveri.Senza dimenticare che sempre a fine febbraio veniva indovinato un jackpot al Superenalotto da 93 milioni di euro a Padova!«Lha preso e, come fanno in tanti, si è appoggiato al piano dallaltro lato del banco a grattare la sua cartolina racconta Gianfranco Froio (foto), marito della titolare della ricevitoria.E son numerosi i premi grossi distribuiti dalle lotterie più popolari in tutta la penisola nel corso del 2017: proprio al 10 e Lotto un giocatore di Andria ha vinto 2,6 milioni di euro a febbraio con una giocata da pochi euro.Un'altra vincita che si ricorda qua vicino occorsa a Civitella di Romagna, con il Superenalotto: un cinque ha regalato a un residente 53 mila euro!Detto fatto, il vincitore di un premio che vale 300mila euro di primo versamento, al quale si sommerà una mensilità da 6mila euro per ventanni ed un premio finale da 100mila euro, si è diretto a casa.Come sempre si è scatenata la caccia al vincitore.«Unora dopo ha telefonato per avere istruzioni su dove ritirare la vincita e gli abbiamo spiegato che a Bazzano cè la banca concessionaria.Bazzano (Bologna 22 dicembre 2015 - Con una giocata da cinque euro si è assicurato una vincita da un milione e 840mila euro con i quali farà il, turista per sempre.Glielo ho detto e lui ha assentito con la testa, come quando si osserva un miracolo che si avvera.Quando però la titolare ha consultato il terminale, inserito il numero della schedina e letto il responso, allora la speranza è diventata realtà: «Ho letto: vincita da ritirare nella banca concessionaria il che vuol dire una conferma.Provateci alla lotteria, su c'è ampia scelta, con le lotterie da tutto il mondo.




Un giocatore abituale, di quelli da una giocata la settimana: «.Insomma, è luogo assai fortunato quello del circondario bolognese negli ultimi tempi: proprio in zona la mattina del 22 dicembre un residente di Bazzano ha indovinato un jackpot al Turista per Sempre.Un giocatore abituale che poco dopo le undici è entrato nella ricevitoria e con limporto di una precedente vincita ha chiesto, fra gli altri, anche un biglietto di questa serie di gratta e vinci.Vincita, marsica, gioco D'azzardo l'aquila calcio, calcio.Nel dettaglio, sabato 18 febbraio, dalle 9 alle 13, saranno aperte le cardiologie degli ospedali Maggiore, Bellaria e di Bazzano, mentre domenica 19 febbraio, dalle 10 alle 12, quelle degli ospedali di Porretta Terme e di Vergato.Il giorno dell'8 marzo, giorno della Festa della Donna, un fortunato o fortunata di Zola Pedrosa, in Emilia Romagna, ha giocato una schedina al Lotto con cinque numeri e ne ha indovinati 4.Se si farà vivo magari facciamo un brindisi insieme conclude Froio.IN citta utili, utili, bilingue, SI PUO meteo weekend.
Sport, rugby, link sponsorizzato, iDEE regalo, tutte le notizie.
I numeri indovinati lo scorso mercoledi (ed estratti giovedí 9 marzo) erano stati 8, 19, 27.



Il giocatore con la monetina fra le dita ha scoperto le caselle vincenti, ha avuto qualche minuto di sbandamento e poi, come ha raccontato la titolare Roberta Masi, si è avvicinato al banco: «Mi ha allungato la schedina e con la faccia di chi non.
Quando la Roberta gli ha detto così lui ha borbottato: Sono agitato, vado a casa che devo capire ».
Sempre domenica, dalle 14 alle 16, presso la sede della Pubblica Assistenza di Granaglione, si svolgerà un incontro pubblico con i cardiologi degli ospedali di Porretta Terme e Vergato sul tema Come modificare il rischio cardiovascolare niziativa, giunta alla quarta edizione, si svolge nellambito.

[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap