Tagli su prepuzio


Gradirei ricevere una risposta, grazie Da quanto scrive non si capisce se lei ha qualche manifestazione o no, perchè anche applicare disinfettanti concentrati le può essere irritante; è meglio che in attesa sospendiate i rapporti sessuali e che attenda i consigli dello specialista.
Ho fatto una biopsia e la diagnosi è: lichen simplex.
Da quanto descrive sembrerebbe trattarsi di una patologia infiammatoria e non infettiva, a tipo psoriasi o dermatite seborroica, ha avuto in altre sedi manifestazioni simili?Se gli episodi sono recidivanti, superiori a 6-7 in un anno, si può eseguire terapia per os con acyclovir per tentare di bloccare l'infezione.L'irritazione del glande è diminuita però è più costante, 20 giorni fa sono ritornato dal dermatologo che mi ha detto che stavo bene e che l'irritazione era ormai dovuta solo ad un fattore psicologico ed alla mia facile impressionabilità: mi ha prescritto quindi ancora.Ssa Anna Di Landro - gised Gentile /Dott.Nel primo caso l'applicazione di un emolliente prima di un rapporto può aiutare nel prevenire il problema.Ssa Anna Di Landro - gised Egregio Dottore, ad agosto, dopo un breve rapporto non protetto, mi sono comparse sul glande delle macchiette rosse che andavano e venivano ogni 2-3 settimane; dopo un paio di mesi mi sono fatto visitare dal dermatologo che.A me sono stati bruciati dei condilomi sul pene con la laserterapia.Ssa Anna Di Landro Gentilissimo Dottore, Io e la mia partner abbiamo l'HPV di quelli classificati non oncogeni.Ho fatto praticamente ogni genere di indagine compreso un tampone uretrale dopo spremitura prostatica ed una ecografia transrettale, da tutto ciò è risultata soltanto una prostatite cronica di lieve entità.Ho trattato la zona (dopo consiglio veloce del medico di famiglia -senza guardarmi) con.Ssa Anna Di Landro - gised Salve, ringrazio in anticipo per la disponibilità e per l'utilità del vostro servizio online.Ureaplasma urealyticum vaginale, in quanto alcuni non lo considerano patogeno e quindi non lo curano.
Gentile utente, nel pieno rispetto dei Colleghi che mi hanno preceduto, mi preme purtroppo dover esprimere, in virtù della sua età, della tempistica di insorgenza del problema che denuncia e della descrizione clinica che fa del suo caso, un parere nettamente discorde dalla presunta taglia scarpone snowboard diagnosi.
Vi ringrazio anticipatamente e porgo i miei migliori saluti.




Ho una relazione stabile da 4 anni e alla mia compagna non è apparso alcun sintomo.Le due fiale di penicillina sono sufficienti, si faccia comunque seguire da uno specialista, per i rapporti attenda la scomparsa delle lesioni (20-30 gg).Perchè la cosa può essere favorita.Dopo poco tempo la desquamazione o perdita della pelle sul glande, se così posso definirla, è sparita, ma ora a distanza di un anno ricompare, in maniera non costante, senza però causarmi alcun disturbo dermatologico (pruriti, bruciori, ecc.) o sessuale ma solo un disagio estetico.Aspettando Sue notizie Le porgo i miei più cordiali saluti Non ti preoccupare, ma sono problemi che nel maschio possono verificarsi; da quanto descrivi sembrerebbe trattarsi più di una dermatite irritativa, hai sofferto di eczema in altre sedi anche tempo fà?, che non.Potreste darmi cortesemente un indirizzo terapeutico o al limite dirmi quali indagini svolgere?Per quanto riguarda il problema di base (il Lichen non mi risultano purtroppo novità terapeutiche degne di nota da segnalare.Anni fa ho notato di avere delle piccole vescichette biancastre dure sottocutanee lungo il pene soprattutto nella zona inferiore ma dopo una visita mi è stato detto che era una cosa risolvibile tramite laser, ma che non poteva darmi nessun fastidio anche se non.Non abbia paura di un'eventuale biopsia, che qualsiasi buon centro dermatologico sa effettuare correttamente.



La tua malattia è rara; non si conoscono le cause, ci può essere una predisposizione genetica, ma non è nota la modalità di trasmissione.
Il suo problema infatti potrebbe essere ascrivibile ad un lichen sclerosus, il quale potrà anche creare un problema fimotico quando interessante il prepuzio, ma di certo, se di questo si tratta, non è una malattia risolvibile solo mediante una postectomia essendo una situazione ben più.
Date le loro dimensioni non sono un grosso problema estetico, nè causano prurito, ma non è certo una pelle pulita e presentabile.

[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap