Cani piccola taglia bianchi e marroni




cani piccola taglia bianchi e marroni

Alla fine del secolo il Leonberger fu allevato nella regione del Baden-Wurttemberg, principalmente come cane agricolo.
Moderatamente lunga, ampia, obliqua (forma un angolo di circa 100 gradi col braccio).
Arrivano in lunghezza agli angoli della bocca (commessure labiali).
La coscia superiore e maschera taglio microsim inferiore formano un angolo ben visibile.Troppo bianco (dalle dita dei piedi fino al metatarso macchia bianca sul torace o in qualsiasi altra parte del corpo più grande di una mano.Infine permette di incontrare la dolina di San Salvatore che testimonia insieme alle alture del Savino i fenomeni carsici che interessano questarea.Pigmento nero su palpebre, labbra e cuscinetti Nero: Il mantello è nero e lucente.Torace ampio, profondo e forte, cODA cespugliosa, sorpassa il garretto, ma non tocca il suolo.Nei pressi della Cima Robert (1819 m toccata dal nostro itinerario, restano molto evidenti le tracce di un campo trincerato delle truppe napoleoniche che transitarono di qui durante la campagna d'Italia nel 1796.Si contraddistingue infatti per la sua struttura corporea armoniosa e la sua calma consapevole malgrado il temperamento vivace.Croce Cardini - 1220 m, monte Alpet - 1611.Raggiunge il ponte sul Roburentello il quale conduce ancora in un bosco ma questa volta di castagni.Femmine 65-75 cm, media raccomandata.L'anello dei "Tre Comuni" Questo interessante itinerario lambisce i comuni di Roburent, Pamparato e Montaldo.Ricerche Salvate, per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I miei annunci.Unghie con pigmento nero nei nero/focati e nei neri; nei cani biondi ci può essere una minore pigmentazione.Vaccinismo marcato, schiena marcatamente a carpa, linea della schiena fortemente insellata, piedi anteriori estremamente mancini, angolatura assolutamente insufficiente dellarticolazione della spalla, del gomito, del ginocchio e del garretto).Durante le guerre mondiali e i periodi di carestia successivi il numero di cani diminuì drasticamente.Criniera pronunciata specialmente nei maschi.




Collo, leggermente arcuato che si inserisce sul garrese senza soluzioni di continuo; meglio un po lungo piuttosto che tozzo; senza pelle cadente o giogaia.Utilizzazione : cane da guardia e vigilanza.A riposo è pendente, e arriva al garretto; in attenzione può essere portata al di sopra della linea dorsale.Corpo, dorso diritto e fermo, rene forte, leggermente più lungo della groppa.Lobiettivo di Essig era di ottenere un cane che assomigliasse ad un leone.Era questa leffigie dello stemma della città di Leonberg.Arti molto robusti soprattutto nei maschi.Codevilla - 768 m, montaldo "Fonte Celeste" - 786.
Gli orecchi vengono tradizionalmente tagliati nel paese dorigine.
Le scapole sono aderenti al torace.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap